venerdì 8 aprile 2011

Preparativi per la Prima Comunione

Chissà quante di voi hanno bambini che stanno per fare la Prima Comunione e giustamente si preparano con loro  a questo splendido evento. Ieri all’uscita da scuola (a me capitano sempre a scuola…) parlavo con altre mamme proprio di questo, le ascoltavo raccontare il modello di vestito comprato per i figli, le bomboniere stile matrimonio che hanno comprato ed ovviamente il nome della sala ricevimenti. Io candidamente ho affermato che la cosa più importante di quel giorno è il Sacramento in Chiesa,  con nonni, zii, amici e compagnia bella che assistono e pregano con te , e che non ritengo giusto fare una festa da mille e una notte pagando anche più di 100 euro a persona al ristorante, ma festeggiare con  un taglio di torta nel pomeriggio e una bella partita a pallone per far giocare gli amici insieme. Non lo avessi mai detto. Una mamma mi ha risposto -"così non festeggi per nulla tuo figlio che non si ricorderà niente di quel giorno e sicuramente non è quello che vuole perché tutti i bambini desiderano un bel pranzo ed una festa in cui sentirsi al capo tavola!!!"- Dire che sono rimasta senza parole non rende abbastanza.
Ma perché si sta perdendo il senso di tutto? Ma la festa qual è? La gioia di un Nuovo Sacramento o  il riempirsi la pancia con un pranzo che inizia all’una e mezza e finisce alle cinque dove poi alla fine è più il cibo che si spreca che quello che si mangia? Io sono convinta che mio figlio sarà felicissimo di avere tutti intorno a lui quel giorno in Chiesa e poi di divertirsi nel pomeriggio con una bella partita di pallone dove si sentirà libero di correre e di giocare e non obbligato ad una tavola.
Resta il fatto che ognuno sceglie liberamente come festeggiare i propri figli, ma per me e mio figlio non è facendo un pranzo in una masseria alla moda, prenotata un anno fa, che ci ricorderemo del giorno della sua Prima Comunione! Sono fuori dal mondo e poco moderna? Non credo affatto.
Buoni preparativi mamme.

Nessun commento:

Posta un commento